Tutte le notizie in breve

Apertura in ribasso per la borsa svizzera: alle 09.10 l'indice dei valori guida SMI segnava 7707,30 punti, in flessione dello 0,57% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI perdeva lo 0,50% a 8312,45 punti.

Negli Usa la stagione dei trimestrali è cominciata in modo negativo: Alcoa ha subito un netto calo degli utili e Wall Street ha terminato in rosso (Dow Jones -0,12% a 17'556,41 punti, Nasdaq -0,36% a 4833,40 punti). Tokyo ha chiuso per contro gli scambi in rialzo (Nikkei +1,13% a 15'928,790 punti).

Sul fronte interno l'attenzione è concentrata su Givaudan (+0,11%) e Sika (-0,57%), che hanno informato sull'andamento degli affari nei primi tre mesi dell'anno.

Le altre piazze europee hanno avviato le contrattazioni in modo più convinto: nel dettaglio vanno segnalate Francoforte (Dax +0,35% a 9716,75 punti), Parigi (Cac 40 +0,11% a 4317,50 punti), Londra (Ftse-100 +0,08% a 6204,95 punti) e Milano (Ftse Mib +0,07% a 17'735 punti).

sda-ats

 Tutte le notizie in breve