Tutte le notizie in breve

Dopo aver trascorso l'intera giornata in territorio positivo la Borsa svizzera ha cominciato a muoversi attorno alla parità. Alla fine l'SMI ha chiuso in flessione dello 0,07% a 8'221.33 punti, mentre l'SPI segna un +0,01% a 8'912.13 punti.

Le oscillazioni degli indici sono state modeste. Il clima era buono, complici anche risultati aziendali migliori delle previsioni, ma la debolezza dei pesi massimi ha frenato il listino principale, ha spiegato un operatore.

Gli investitori si sono mostrati prudenti anche oggi, in attesa delle decisioni sui tassi negli USA (stasera) e in Giappone (venerdì). Nessuno si attende un rialzo da parte della Federal Reserve, ma perlomeno indicazioni sul momento in cui potrebbe intervenire un simile passo. Venerdì saranno inoltre pubblicati i risultati degli stress test condotti su 51 banche europee.

Tra le blue chip elvetiche oggi si sono messe in evidenza Richemont (+3,69% a 58.95 franchi) e Swatch (+2,67% a 257.70 franchi) grazie alle buone cifre semestrali pubblicate ieri sera dalla concorrente francese LVMH, così come LafargeHolcim (+2,02% a 45.86 franchi).

Molto richiesti sono stati anche i finanziari: tra i bancari UBS è avanzata dell'1,42% a 13.57 franchi, mentre si sono "spenti" sul finale Credit Suisse (+0,61% a 11.55 franchi) e Julius Bär (+0,07% a 40.68 franchi). I due maggiori istituti del paese presenteranno i propri risultati semestrali nelle giornate di domani (CS) e di venerdì (UBS). Tra gli assicurativi Swiss Re è cresciuta dell'1,33% a 83.90 franchi, Swiss Life dell'1,13% a 223 franchi e Zurich dell'1,07% a 235.20 franchi.

In calo invece i pesi massimi difensivi, con Nestlé che ha ceduto lo 0,64% a 78 franchi, Novartis lo 0,73% a 81.90 franchi e Roche lo 0,40% a 249.30 franchi. In forte calo Givaudan (-1,52% a 2'007 franchi).

Nel mercato allargato da segnalare che dopo aver pubblicato i risultati semestrali EFG è cresciuta del 34.85% a 5.03 franchi, Starrag dell'8,46% a 47.45 franchi, Bucher del 6,39% a 243.20 franchi mentre Calida ha perso lo 0,96% a 31.10 franchi.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve