Tutte le notizie in breve

Avvio di seduta piatto per la borsa svizzera, con l'indice SMI dei titoli principali che dopo i primi scambi segna 8.020,98 punti, senza variazioni rispetto a ieri, mentre l'indice complessivo SPI cede lo 0,06% a quota 8.601.35.

Gli analisti dicono che la giornata sarà priva di impulsi e gli investitori prima del week end potrebbero essere indotti a procedere a realizzi di guadagno.

Ieri sera Wall Street ha chiuso contrastata col Dow Jones che ha guadagnato lo 0,10% a 17.926,43 punti e il Nasdaq che ha perso lo 0,03% a 4.945,89 punti. In territorio positivo l'indice S&P500 che è salito dello 0,02% a 2.082,78 punti.

Tendenza opposta invece per La Borsa di Tokyo che ha interrotto una scia positiva di tre sedute terminando le contrattazioni in ribasso dello 0,37%. Gli investitori sono passati all'incasso e il Nikkei ha ceduto 37 punti a quota 16.848,03.

Le principali piazze europee in apertura sono tutte negative: Milano cede lo 0,33% (Ftse Mib a 18.261 punti), Londra lo 0,05% (Ftse 100 a 6.361 punti), Francoforte lo 0,43% (Dax a 10.050 punti) e Parigi lo 0,21% (CAC 40 a 4.502,16 punti).

sda-ats

 Tutte le notizie in breve