Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Flavio Godinho, vicepresidente del Flamengo, club della seria A brasiliana di calcio, è stato arrestato nell'ambito dell'Operazione "Eficiencia".

KEYSTONE/AP/LEO CORREA

(sda-ats)

Flavio Godinho, vicepresidente del Flamengo, club della seria A brasiliana di calcio, è stato arrestato nell'ambito dell'Operazione "Eficiencia", scattata stamane a Rio de Janeiro e legata all'inchiesta "Lava Jato" (Autolavaggio).

Godinho - che è stato il braccio destro dell'ex miliardario Eike Batista, a sua volta indagato per corruzione e attualmente ricercato dalla polizia - è accusato di aver pagato una tangente da 16,5 milioni di dollari all'ex governatore di Rio, Sergio Cabral, nel frattempo finito in carcere.

SDA-ATS