Tutte le notizie in breve

L'uscita della Gran Bretagna dall'Ue sarebbe una "catastrofe". Lo ha detto il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker, oggi a Berlino, parlando all'Europa forum.

"Sono dell'opinione - ha aggiunto - che abbiamo bisogno del pragmatismo britannico in Europa".

"Non posso escludere - ha poi detto - che l'uscita della Gran Bretagna potrebbe sollecitare la voglia anche in altri Paesi".

sda-ats

 Tutte le notizie in breve