Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La premier britannica Theresa May ha scelto Germania e Francia come mete della sua prima missione internazionale.

KEYSTONE/EPA/WILL OLIVER

(sda-ats)

Sono Germania e Francia le mete della prima missione internazionale di Theresa May in veste di nuova premier della Gran Bretagna.

Lo annuncia Downing Street precisando che May sarà a Berlino mercoledì, dopo il suo question time d'esordio ai Comuni, per un vertice con la cancelliera Angela Merkel dedicato in particolare alla Brexit: "saranno discusse le relazioni bilaterali, la cooperazione su una serie di sfide globali e naturalmente come il Regno Unito e la Germania possono lavorare assieme mentre il Regno Unito si prepara a lasciare l'Ue", si legge nella nota diffusa a Londra.

Giovedì 21 la premier britannica sarà invece a Parigi per un faccia a faccia con il presidente francese François Hollande dedicato agli stessi temi, oltre che alla "collaborazione nell'antiterrorismo" dopo i fatti di Nizza.

May ha fatto precedere i suoi primi viaggi all'estero da due missioni interne: in Scozia venerdì e in Galles oggi, come segno dell'attenzione prioritaria del suo governo all'unità del Paese, al centro di nuovi possibili scossoni alla luce dell'esito del referendum sulla Brexit del 23 giugno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS