Tutte le notizie in breve

Continuano ad essere molto favorevoli per lo schieramento pro Ue i sondaggi sulla Brexit. Secondo quello pubblicato oggi dal Daily Telegraph, la campagna Remain è al 55%, con 13 punti di vantaggio rispetto agli euroscettici, dietro al 42%.

Per il giornale la crescita dei voti filo-Bruxelles è da attribuire anche ad un importante spostamento di consensi fra gli over 65 e quindi i pensionati. Questa parte della popolazione, tradizionalmente diffidente nei confronti dell'Europa, starebbe cambiando idea.

Il Telegraph sottolinea come gli allarmi e la 'strategia della paura' messi in campo dal premier David Cameron e dalla campagna Remain hanno sicuramente inciso sul fenomeno.

In base al sondaggio, il 52% degli over 65 è favorevole alla permanenza del Paese nell'Ue mentre il 44% è contrario.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve