Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo Bucher Industries, costruttore di macchine agricole e di veicoli utilitari, ha generato nel 2016 un fatturato di 2,38 miliardi di franchi, in calo del 4,4% rispetto all'anno precedente.

Tenendo conto degli effetti di cambio e delle acquisizioni la flessione delle vendite si attesta al 6,7%. I nuovi ordini si sono dal canto loro contratti del 2,2% (-4,0%) a 2,39 miliardi, a causa di un rallentamento nel settore dei veicoli agricoli.

Gli ordini in portafoglio sono invece aumentati del 5,7% (+2,5%) a 728 milioni di franchi. Le nuove commesse sono risultate leggermente al di sopra delle previsioni degli analisti consultati dall'AWP, mentre il giro d'affari ha mancato di poco gli obiettivi.

A livello di redditività, Bucher si attende un margine operativo "nettamente inferiore" al 2015. I risultati dettagliati saranno pubblicati il 7 marzo: il gruppo prevede un utile operativo in calo.

SDA-ATS