Tutte le notizie in breve

"Per la prima volta" documenti dimostrano che "servizi segreti di democrazie occidentali" dopo la fine della Seconda guerra mondiale hanno ingaggiato non solo criminali nazisti uomini, ma anche donne.

Lo scrive il settimanale tedesco Der Spiegel nel suo numero in edicola oggi ricostruendo la storia di "una particolarmente cattiva" guardiana di un Lager, Hildegard Lächter, che lavorò per la Cia e poi per il Bnd, i servizi segreti tedeschi.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve