Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Kim Jong-nam, fratellastro del leader Kim Jong-un, ucciso il 13 febbraio scorso

KEYSTONE/AP JoongAng Ilbo/SHIN IN-SEOP

(sda-ats)

Il ministero degli Esteri malese ha espulso l'ambasciatore nordcoreano a Kuala Lumpur nell'ambito della vicenda dell'omicidio di Kim Jong-nam, il fratellastro del leader Kim Jong-un, ucciso il 13 febbraio in un attacco mirato all'aeroporto della capitale.

SDA-ATS