Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Deutsche Bank crolla ai minimi da 24 anni in Borsa, appesantita dai timori sulla solidità patrimoniale della banca tedesca in vista del mega risarcimento da 14 miliardi di dollari chiesto dagli Usa per chiudere il contenzioso legato ai mutui subprime.

Alla Borsa di Francoforte il titolo arriva a cedere oltre il 6% a 10,69 euro, rivedendo i livelli più bassi dal 1992. Su Deutsche Bank pesano anche altri contenziosi, a partire dalla manipolazione dei tassi di cambio, il trading di metalli preziosi e operazioni sospette di scambio di titoli azionari in Russia con accuse di riciclaggio di denaro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS