Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La sede della Deutsche Bank a Francoforte

KEYSTONE/AP/MICHAEL PROBST

(sda-ats)

Deutsche Bank patteggia con le autorità di New York il pagamento di 425 milioni di dollari, compiendo il primo passo per risolvere la disputa con la quale è accusata di aver aiutato ricchi russi a riciclare miliardi di dollari.

Secondo l'accusa i dipendenti di Deutsche Bank hanno aiutato cittadini russi a spostare fuori dal loro paese 10 miliardi di dollari dal 2011 al 2014.

Le indagini penali proseguono per accertare se i controlli interni alla banca abbiano fallito nell'individuare lo schema. Deutsche Bank si appresta a chiudere un accordo simile a quello raggiunto negli Stati Uniti con le autorità inglesi.

SDA-ATS