Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il logo del gruppo bancario zurighese

Keystone/STEFFEN SCHMIDT

(sda-ats)

Utile più che dimezzato, a 22,3 milioni di franchi contro i 48 milioni di un anno fa, per EFG International nel primo semestre 2016 rispetto ai primi sei mesi del 2015. A pesare sul risultato è stato soprattutto l'acquisto della banca ticinese BSI.

A livello operativo, i ricavi sono calati del 3% a 341,7 milioni di franchi, indica il gruppo bancario zurighese in una nota diramata oggi. Gli oneri sono nel contempo aumentati dell'1% a 298,6 milioni.

A fine giugno, gli attivi in gestione erano rimasti stabili rispetto a un anno prima, a 80,6 miliardi di franchi, contro gli 80,2 di giugno 2015. L'afflusso netto di denaro fresco è diminuito di 0,1 miliardi.

I risultati del primo semestre "sono contrassegnati da condizioni di mercato difficili e da forti venti contrari che soffiano sul settore dei servizi finanziari", scrive la direzione di EFG International nel comunicato.

Il programma di riduzione dei costi annunciato lo scorso novembre è stato messo in atto prima del previsto. I risparmi supereranno ampiamente l'obiettivo di 30 milioni di franchi, con la soppressione di 170 impieghi nel primo trimestre.

I preparativi per l'integrazione delle attività di BSI, implicata nello scandalo di riciclaggio di denaro legato al fondo sovrano malaysiano 1MDB, progrediscono a loro volta in modo più rapido del previsto. Gli oneri e gli accantonamenti connessi al rilevamento della banca ticinese, una transazione da 1,33 miliardi di franchi che sarà condotta in porto al più tardi entro la fine di novembre, ammontano a 6,1 milioni di franchi.

Dopo la fusione le due entità formeranno la quinta banca privata elvetica e gestiranno 170 miliardi di franchi di attivi. "Ho la certezza che la via che stiamo seguendo è quella buona e che il potenziale della nostra crescita futura sia effettivo", afferma il presidente della direzione Joachim H. Straehle citato nella nota.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS