Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un trenino della Rigi-Bahn (archivio)

Keystone/ALESSANDRO DELLA BELLA

(sda-ats)

Le ferrovie del Rigi nel 2016 hanno trasportato complessivamente 783'000 persone sulla nota montagna della Svizzera centrale, circa 2000 in meno rispetto al 2015, anno record.

Al buon risultato hanno contribuito, nonostante la mancanza di neve, gli ultimi quattro giorni dell'anno in cui sono stati contati quasi 20‘000 visitatori.

Nei mesi di luglio, agosto e settembre le ferrovie del Rigi hanno segnato il miglior risultato trimestrale di sempre con 305'000 viaggiatori, informano in un comunicato odierno. Il 10 luglio è stato il giorno più propizio: nella giornata della festa di lotta svizzera e dei giochi alpestri del Rigi sono state quasi 9000 le persone che hanno trascorso la giornata sulla montagna.

SDA-ATS