Tutte le notizie in breve

Il presidente della Confederazione Johann Schneider-Ammann a Estavayer-le-Lac.

Keystone/JEAN-CHRISTOPHE BOTT

(sda-ats)

"La Svizzera tiene duro in questi tempi difficili grazie ai suoi valori e alla sue tradizioni".

Lo ha dichiarato il presidente della Confederazione, Johann Schneider-Ammann, intervenendo oggi a Estavayer-le-Lac (FR) alla 44esima Festa federale di lotta e giochi alpestri.

"Questa grande festa unisce la nostra comunità nazionale", ha aggiunto il consigliere federale.

Il Bernese si è espresso in francese e in tedesco in un'arena quasi colma in ogni ordine di posto. "Lealtà, solidarietà, forza morale e fisica caratterizzano il nostro sport nazionale", ha sottolineato Schneider-Ammann, precisando che "abbiamo il diritto di esserne fieri".

Ma la tradizione è indissociabile dalla comunità: costituisce le sue radici e da lei trae la sua forza, ha proseguito il presidente della Confederazione. Schneider-Ammann si è detto particolarmente felice per il fatto che la festa di quest'anno si tenga in Romandia.

Infine, il consigliere federale si è rallegrato di poter assistere ai combattimenti della giornata odierna che "incoroneranno quello che sarà il solo re della Svizzera per i prossimi tre anni".

sda-ats

 Tutte le notizie in breve