Tutte le notizie in breve

Le FFS introdurranno in ottobre un nuovo sistema informatico per gestire gli oggetti smarriti ritrovati sui treni. Lo scopo è portare al 60% la percentuale di oggetti che ritrovano il loro proprietario.

Lo scorso anno il 54% degli oggetti dimenticati sui treni ha potuto essere restituito. Nel 2002 questo tasso era solo del 30%.

Grazie al nuovo programma, che permetterà ad esempio di disegnare a colori un vestito perso, invece di limitarsi a una descrizione scritta, la percentuale dovrebbe ulteriormente aumentare, indica un portavoce dell'ex regia confermando quanto pubblicato da La Liberté.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve