Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Giruno in costruzione

KEYSTONE/ENNIO LEANZA

(sda-ats)

Sui treni internazionali diretti in Italia sarà possibile connettersi più facilmente ad internet. I convogli ETR 610 di Alstom e i futuri Giruno di Stadler, che saranno in servizio lungo l'asse del San Gottardo da fine 2019, saranno equipaggiati con tecnologia Wi-Fi.

La notizia, pubblicata oggi dalla Schweiz am Sonntag, è stata confermata all'ats dal portavoce delle FFS Stephan Wehrle. Questi ha precisato che i dettagli tecnici devono ancora essere definiti.

I treni internazionali che si dirigono verso gli altri Paesi confinanti - i TGV verso la Francia, gli ICE verso la Germania e i Railjet verso l'Austria - dispongono già del Wi-Fi. La connessione non è tuttavia sempre stabile, ha affermato Wehrle.

Il Wi-Fi non sarà invece disponibile sui treni che circolano all'interno della Svizzera. Su questi vengono installati dei ripetitori per potenziare all'interno dei vagoni la forza del segnale delle reti mobili (3G e 4G).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS