Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il canton Friburgo ha allentato il segreto professionale nell'ambito medico per i detenuti pericolosi. Il Gran Consiglio ha accettato oggi una disposizione in questo senso nel quadro dell'attuazione della nuova legge cantonale sull'esecuzione delle pene.

I professionisti coinvolti saranno svincolati dal segreto in "caso di necessità", in particolare per casi riguardanti la sicurezza pubblica. La disposizione fa seguito a una raccomandazione del 2013 della Conferenza latina dei capi dei Dipartimenti di giustizia e polizia (CLDJP), inoltrata dopo alcuni casi di recidiva nei cantoni di Ginevra a Vaud.

I deputati UDC Marc-Antoine Gamba e Daniel Bürdel hanno sostenuto che tale disposizione mette a repentaglio la fiducia dei detenuti nei confronti dei medici causando danno alle terapie e di conseguenza anche alla sicurezza. L'emendamento è però stato approvato con 84 voti contro 7.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS