Tutte le notizie in breve

Christine Boutin ha colpito ancora. L'ex ministra e deputata centrista ultracattolica ha annunciato su Twitter la morte dell'ex presidente Jacques Chirac, ricoverato in ospedale a Parigi da domenica per un'infezione polmonare. Il genero è stato costretto a smentire.

Mentre dalla mattina di oggi si succedevano voci e tweet sul presunto peggioramento delle condizioni dell'ex presidente - senza conferme - è arrivato il tweet della Boutin: "Mort de #Chirac". Una pioggia di insulti, ai quali è peraltro abituata (scrisse su Twitter che i ragazzini coinvolti in situazioni pedofile con sacerdoti dovrebbero anch'essi essere puniti, ndr), ha sommerso il suo annuncio, fra scherzi e lazzi.

Serio, invece, l'intervento di Frederic Salat-Baroux, genero dell'ex capo dello stato, che ha chiesto il rispetto della tranquillità di Chirac a tutti e ha espresso il suo ringraziamento ai medici dell'ospedale.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve