Tutte le notizie in breve

Brusca frenata per l'economia della Francia, che ha registrato nel secondo trimestre 2016 una crescita zero, contro una previsione di +0,3%, secondo i dati diffusi dall'istituto di statistica Insee.

Il dato è nettamente inferiore a quello del primo trimestre, +0,7%, ed è definito "deludente" dal ministero delle Finanze, che precisa però che questo "non rimette in discussione la previsione di crescita di 1,5% nel 2016". Tra le principali cause del rallentamento c'è , l'"effetto puntuale" dei numerosi e prolungati scioperi contro la riforma della legge sul lavoro.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve