Tutte le notizie in breve

Ancora minacce di morte contro il premier francese Manuel Valls. Secondo LeParisien.fr, il gabinetto del capo del governo ha sporto denuncia, per ben due volte, dopo le minacce di morte proferite sulla sua pagina Facebook.

I post minatori risalgono alla fine del mese di marzo. Le indagini aperte dalla procura di Parigi sono state affidate alla polizia giudiziaria. Valls venne già minacciato, sempre via Facebook, a fine gennaio. Anche in quell'occasione la giustizia francese aprì un'inchiesta.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve