Tutte le notizie in breve

La Posta rende omaggio a due grandi eventi: la Festa federale di lotta svizzera e l'apertura della galleria di base del San Gottardo. Emette un francobollo speciale ricoperto di vera roccia del Gottardo ridotta in polvere.

Con i suoi 57 chilometri è il tunnel ferroviario più lungo del mondo: la galleria sarà inaugurata il 1. giugno con una festa popolare. In totale sono state estratte circa 28 milioni di tonnellate di materiale dalla montagna, di cui circa 15 Kg sono andati alla Posta. La roccia è stata ridotta in polvere fine e grazie a un particolare inserto con lacca speciale è stata applicata al nuovo francobollo "Gottardo 2016".

Si tratta di due francobolli - rileva La Posta in un comunicato - con interspazio che raffigurano il massiccio del San Gottardo con un panorama alpino nonché il portale sud e nord. A entrambe le estremità della galleria è raffigurata è una locomotiva FFS: una è circondata dal blu del freddo nord, l'altra si trova a sud, simboleggiato dalle tonalità del giallo.

In linea con l'oscurità di una galleria escono i francobolli speciali "Animali notturni". Sui segni di valore con affrancatura da 0.85, 1.00, 1.50 e 2.00 franchi sono raffigurati quattro animali notturni nostrani: allocco, quercino, lucciola e riccio.

Altrettanto svizzero nonché folkloristico è l'altro francobollo speciale, con cui La Posta rende omaggio all'evento sportivo più grande della Svizzera che dal 1895 ogni tre anni incoronano il re della lotta a fine estate. Si tratta della Festa federale della lotta svizzera e delle tradizioni alpigiane.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve