Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro della Giustizia del Gabon, Seraphin Moundounga, si è dimesso per protestare contro la rielezione del presidente Ali Bongo. Lo riferisce la Bbc.

È il primo ministro a dimettersi dopo il risultato elettorale che ha dato di misura la vittoria a Bongo e che ha provocato accuse di frode e violenti manifestazioni di protesta con almeno 6 morti.

"Dopo aver notato che il governo non sta rispondendo alle preoccupazioni circa il bisogno di pace e per il consolidamento della democrazia, ho deciso di dimettermi dalle mie funzioni di membro del governo", ha detto Moundounga a Radio France Internationale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS