Tutte le notizie in breve

Il consigliere nazionale zurighese dell'UDC Jürg Stahl si è di nuovo imposto oggi a Davos (GR) nella tradizionale gara di sci tra parlamentari svizzeri e britannici, giunta alla sessantesima edizione, dopo aver già vinto l'anno scorso.

Secondo fra i 32 che hanno preso il via è arrivato l'ex consigliere nazionale grigionese Duri Bezzola (PLR), nonostante i suoi 73 anni, davanti al deputato argoviese e collega di partito Matthias Jauslin. Fra i britannici il migliore è stato il conservatore Crispin Blunt, arrivato 12esimo, indica in una nota il gruppo sciatori del parlamento elvetico.

Fra le donne (8 partecipanti) si è imposta, come un anno fa, la consigliera nazionale Yvonne Gilli (Verts/SG), davanti all'ex deputata Regina Ammann (Anello degli indipendenti/AG) e alla presidente del Consiglio nazionale Christa Markwalder (PLR/BE).

Da ormai 60 anni parlamentari svizzeri e britannici si trovano a Davos per una settimana sugli sci che ha per "clou" sportivo una gara di slalom gigante ma serve soprattutto a coltivare i contatti politici. La prospettata uscita del Regno Unito dall'Unione europea (Brexit) è stata certamente quest'anno fra gli argomenti di discussione.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve