Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Airlander caduto durante volo di prova

KEYSTONE/EPA HYBRID AIR VEHICLES / HANDOUT

(sda-ats)

È caduto il gigantesco Airlander, l'aeromobile più grande del mondo, dopo aver colpito un traliccio durante il suo secondo volo di prova vicino alla base di Cardington, nell'Inghilterra centrale.

Ne danno notizia i media del Regno Unito, secondo cui non ci sarebbe stato nessun ferito nell'incidente.

Sembra quindi compromesso l'ambizioso progetto lanciato dal costruttore Hybrid Air Vehicles che intravedeva un utilizzo nel campo civile e militare. La scorsa settimana c'era stato il voto inaugurale che si era concluso con un successo.

Lungo ben 92 metri e alto quanto un palazzo di otto piani, quello che viene definito come dirigibile con le componenti di un aereo e di elicottero fra cui i quattro motori a elica, ha anche una forma molto particolare, soprattutto se visto di fronte, e per questo i media l'hanno soprannominato impietosamente "sedere volante".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS