Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il candidato alla leadership dell'Ukip Steven Woolfe, 49 anni, ricoverato in ospedale a Strasburgo "in condizioni serie" ha ripreso conoscenza (foto d'archivio).

KEYSTONE/AP/ALASTAIR GRANT

(sda-ats)

Ha ripreso conoscenza l'eurodeputato britannico e candidato leader dell'Ukip Steven Woolfe, ricoverato a Strasburgo per una sospetta emorragia cerebrale dopo aver ricevuto un pugno da un compagno di partito al culmine di una lite.

Lo riporta il Guardian online citando fonti mediche secondo le quali le sue condizioni "stanno migliorando", ma controlli ed esami sono ancora in corso. Anche Nigel Farage, leader ad interim del partito, tira un primo sospiro di sollievo: "Ho parlato con lui al telefono e si sente leggermente meglio", ha detto citato dalla Bbc.

"Gli esami hanno escluso un'emorragia cerebrale - ha detto dal canto suo Woolfe - ora mi sento più sollevato".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS