Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Brexit non pesa sui prezzi delle case in Gran Bretagna. Ad agosto, secondo quanto riportato dalla Nationwide Building Society, l'aumento è stato dello 0,6% rispetto a luglio e di ben il 5,6% rispetto ad agosto 2015, superando le attese degli analisti.

Negli ultimi tre mesi l'incremento registrato è stato dell'1,1%. Il dato sembra smentire le previsioni pessimistiche del post referendum, anche se non tutte le statistiche sono uniformi.

Le cifre fornite ieri dalla Bank of England indicavano a luglio un calo nella concessione di mutui ai minimi degli ultimi 18 mesi e gli esperti del mercato immobiliare mettono in correlazione l'aumento dei prezzi con la diminuzione dell'offerta di case sul mercato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS