Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il capo del movimento xenofobo e anti-Islam Pegida ha annunciato la fondazione di una nuova formazione politica (foto simbolica d'archivio).

KEYSTONE/AP/PETER DEJONG

(sda-ats)

Il capo del movimento di estrema destra e anti-Islam Pegida, Dirk Bachmann, ha annunciato la fondazione di una nuova formazione politica denominata 'Partito liberal-popolare per la democrazia diretta'.

Intervenendo questa sera a Dresda, nel corso della consueta manifestazione del lunedì, Bachmann ha giustificato il passo da movimento a partito con le minacce delle autorità di mettere fuorilegge Pegida.

Dettagli sulla nuova formazione verranno resi noti nei prossimi giorni. Bachmann ha aggiunto che il suo partito supporterà la destra nazional-populista di Alternative fuer Deutschland (Afd), tranne che nella Sassonia della leader Frauke Petry, con la quale i rapporti sono freddi.

Liste autonome saranno presentate solo in pochi collegi elettorali, ha concluso Bachmann. Il movimento di Pegida è tuttavia in calo da quando si è attenuata la crisi dei profughi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS