Tutte le notizie in breve

L'incidente ferroviario di Bad Aibling.

KEYSTONE/AP/MATTHIAS SCHRADER

(sda-ats)

La procura di Traunstein ha formalizzato l'accusa per omicidio colposo e omicidio preterintenzionale e lesioni nei confronti del macchinista del treno di Bad Aibling, che il 9 febbraio scorso determinò l'incidente in Baviera in cui sono morte 12 persone.

La procura sostiene anche che al momento del disastro l'impiegato delle ferrovie addetto al movimento dei treni (in carcerazione preventiva da aprile) fosse impegnato con un gioco online. La sua distrazione ha impedito di evitare la collisione tra due convogli vicino alla città bavarese di Bad Aibling, a circa 60 km a sudest di Monaco.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve