Tutte le notizie in breve

La ministra della difesa tedesca Ursula von der Leyen ha annunciato oggi a Berlino l'istituzione entro i prossimi cinque anni di una speciale unità dell'esercito per la Cyber War.

Il dipartimento sarà denominato 'Cyber und Informationsraum' e sarà composto di 13'500 uomini, fra soldati e civili. L'obiettivo è reagire al crescente numero di attacchi compiuti contro la rete federale. Al momento, secondo quanto riferito da fonti ministeriali, gli attacchi sono circa 6500 al giorno. Il personale delle cybertruppe sarà reclutato al 90% tra gli uomini delle stesse forze armate.

Il nuovo reparto avrà principalmente compiti difensivi, ha aggiunto von der Leyen, sebbene da alcuni anni l'esercito tedesco si addestri anche ad azioni offensive sul piano della Cyber War. A esse è preposta una piccola unità di 60 soldati, che agisce segretamente, di stanza a Rheinbach, vicino a Bonn.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve