Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La palazzina dove la polizia ha arrestato Jaber Albakr (foto d'archivio)

Keystone/EPA DPA/HENDRIK SCHMIDT

(sda-ats)

Sarebbe arrivata dai servizi segreti Usa l'informazione decisiva sul sospetto terrorista siriano Jaber Albakr, dopo aver ascoltato vari colloqui telefonici con un contatto dell'Isis in Siria.

Lo rende noto la Bild am Sonntag, la testata domenicale del popolare tabloid, con un'anticipazione.

Nei colloqui, Albakr avrebbe parlato dei piani di attentati e, in una telefonata della scorsa settimana, avrebbe fatto espresso riferimento a esplosivo già confezionato: "Due chili sono pronti", scrive testualmente la Bild am Sonntag citando fonti investigative. Albakr avrebbe anche specificato l'obiettivo: "un grande aeroporto a Berlino è meglio dei treni", riporta il giornale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS