Tutte le notizie in breve

Sono i giubbotti che indossa i migranti attraversando il mare

KEYSTONE/AP/EMILIO MORENATTI

(sda-ats)

La spiaggia di Pebble Beach, al Brooklyn Bridge Park di New York, si trasforma in una distesa di centinaia di giubbotti di salvataggio indossati dai migranti sulle carrette del mare e poi raccolti sulle spiagge della Grecia.

L'iniziativa è stata organizzata da Oxfam per attirare l'attenzione sul vertice su migranti e rifugiati organizzato dal presidente americano Barack Obama il 19 e 20 settembre durante l'Assemblea Generale dell'Onu.

I giubbotti di salvataggio sono stati indossati da adulti e bambini, e simboleggiano i rischi a cui le famiglie vanno incontro cercando di fuggire da guerre e violenze.

Il Summit che si terrà alle Nazioni Unite ha l'obiettivo di dare il via ad una migliore risposta globale per affrontare la crisi delle migrazioni: nel mondo ad oggi sono 65 milioni le persone costrette a fuggire dalle loro case a causa dei conflitti, insieme ad altri milioni a causa di calamità naturali e povertà.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve