Tutte le notizie in breve

Buon primo semestre per il gruppo ginevrino, leader mondiale degli aromi e dei profumi.

KEYSTONE/MARTIAL TREZZINI

(sda-ats)

Givaudan ha fatto segnare un primo semestre in crescita. Il gruppo ginevrino, leader mondiale degli aromi e dei profumi, ha registrato un utile in crescita del 7,6% su base annua a 368 milioni di franchi.

Dal canto suo, il fatturato è progredito del 6,9% a 2,3 miliardi di franchi, ha indicato oggi la società in un comunicato. L'utile prima della deduzione di interessi, imposte, ammortamenti e ammortamento dell'avviamento (EBITDA) è avanzato del 12,8%, a 638 milioni.

Il miglioramento si spiega soprattutto con la forte crescita dei volumi e il controllo dei costi interni, spiega Givaudan.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve