Tutte le notizie in breve

(sda-ats)

Iniziano a mezzogiorno i festeggiamenti per l'inaugurazione della galleria di base del San Gottardo alla presenza di oltre 1000 ospiti, fra cui molti capi di Stato e di governo, e 300 rappresentanti dei media.

Il presidente della Confederazione Johann Schneider-Ammann darà il via ufficiale alla cerimonia a Erstfeld/Rynächt (UR) mentre a Pollegio sarà presente la responsabile del Dipartimento federale dei trasporti Doris Leuthard.

Dopo i discorsi di benvenuto e prima dell'inaugurazione ufficiale, il tunnel verrà benedetto nel corso di una cerimonia interreligiosa. I primi a transitare attraverso la galleria più lunga del mondo a bordo dei due treni inaugurali, uno in partenza da sud e uno da nord, saranno 1000 cittadini svizzeri, scelti tramite sorteggio fra oltre 160'000 iscritti.

Sul piazzale dei festeggiamenti a Pollegio saranno presenti i leader di mezza Europa, fra cui la cancelliera tedesca Angela Merkel, il presidente francese François Hollande e il premier italiano Matteo Renzi. A sorvegliare sulla manifestazione ci sarà un dispositivo formato dalle polizie cantonali affiancate dall'esercito con 2000 militi. Il Consiglio federale ha pure deciso di limitare l'uso dello spazio aereo sopra Ticino e Uri per l'aviazione civile.

I festeggiamenti aperti al pubblico si terranno il prossimo fine settimana: quattro apposite aree nella regione di Erstfeld/Rynächt e Pollegio/Biasca ospiteranno una grande festa popolare. I visitatori potranno tra l'altro attraversare la galleria con treni speciali e visitare i centri di manutenzione e di pronto intervento delle FFS a Erstfeld e a Biasca.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve