Tutte le notizie in breve

Alcuni scolari estratti a sorte per partecipare al viaggio inaugurale nella galleria di base del San Gottardo

Keystone/KEYSTONE/TI-PRESS/CARLO REGUZZI

(sda-ats)

I primi viaggiatori ad attraversare il tunnel di base del San Gottardo ne sono rimasti impressionati.

Interrogati dall'ats mentre scendevano dal treno a Lucerna, hanno sottolineato l'immensa realizzazione degli ingegneri e la rapidità della traversata tra il Ticino e la Svizzera tedesca.

Partiti da Bellinzona, circa 350 passeggeri sono arrivati nel pomeriggio al Museo dei trasporti di Lucerna. Erano a bordo di uno dei due convogli inaugurali per i quali si erano annunciati in oltre 160'000.

"Sono rimasto colpito dalla velocità con la quale abbiamo effettuato il tragitto tra il Ticino e la Svizzera centrale", ha dichiarato uno dei 1000 cittadini estratti a sorte. "Potremo ben presto fare shopping a Bellinzona".

Numerosi passeggeri si sono detti fieri dell'opera realizzata. "Queste costruzioni tecniche sono uniche al mondo. Che siano possibili in Svizzera, mi riempie di orgoglio", ha sottolineato un altro viaggiatore.

Se moltissimi hanno voluto prendere parte al viaggio inaugurale, "è perché il tunnel di base è importante dal punto di vista strategico per la Svizzera. La costruzione del primo tunnel era già entrata nella storia. L'idea di essere presente all'inaugurazione della galleria di base mi ha affascinato", ha detto un'altra passeggera.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve