Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I soccorritori sul luogo dell'incidente (foto della polizia grigionese)

(sda-ats)

Giro in barca fatale per una 75enne che mercoledì con il marito si trovava sul lago di Sils in Engadina (GR). La coppia, di origine francese, è caduta in acqua dopo che una raffica di vento ha ribaltato la piccola imbarcazione a vela.

La donna ha perso conoscenza ed è morta nonostante l'intervento dei soccorritori. La 75enne dopo essere finita in acqua ha infatti iniziato a sentirsi male ed è svenuta. Il marito ha cercato di portarla a riva: un'insegnante di vela, che non si trovava lontana dalla imbarcazione della coppia al momento dell'incidente, è andata in suo aiuto e ha issato a bordo la pensionata, ha comunicato oggi la polizia grigionese.

Infine una barca a motore dell'Ufficio per la caccia e pesca ha riportato a terra la donna: giunti i soccorritori dell'Alta Engadina e la Rega, non hanno potuto fare altro che costatare il decesso della 75enne.

Si tratta del terzo incidente mortale sui laghi in territorio grigionese nell'arco di cinque giorni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS