Tutte le notizie in breve

Oggi è stata una giornata infausta per i motociclisti sulle strade grigionesi. In due incidenti a Bivio e Zernez, avvenuti verso mezzogiorno, tre centauri sono rimasti feriti, di cui uno in modo grave.

Sulle pendici occidentali del passo dello Julier, un motociclista proveniente dall'Engadina Alta si è scontrato frontalmente con una vettura in località Mott, in territorio di Bivio. Il centauro è stato trasportato con un elicottero della Guardia aerea svizzera di soccorso (REGA) all'ospedale cantonale di Coira, indica una nota della polizia retica. L'autista, che ha riportato lesioni di lieve entità, è stato ricoverato in ambulanza all'ospedale di Savognin.

Il centauro si trovava in testa a un gruppo di cinque motociclette. Per ragioni ancora da appurare a Mott ha invaso la corsia di contromano andando a cozzare violentemente contro la vettura che circolava correttamente. La polizia ha chiuso il traffico sullo Julier per un'ora e mezza.

Il secondo incidente è avvenuto in località Prazet, pochi chilometri a sudovest di Zernez, sulla strada cantonale che percorre l'Engadina Alta. Due motociclisti, uno proveniente da nord e uno da sud si sono urtati lateralmente. Le circostanze dell'incidente non sono ancora del tutto chiare, indica un secondo comunicato della polizia cantonale grigionese.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve