Tutte le notizie in breve

Avanex e Sansan, che contano un totale di 400 mila assicurati, da gennaio 2017 saranno inglobate nelle altre due casse malattia del gruppo Helsana: l'operazione dovrebbe evitare una crescita eccessiva dei premi.

Avanex verrà inserita in seno a Helsana mentre Sansan passa a Progrès, ha detto oggi all'ats il portavoce del gruppo Stefan Heini confermando un'informazione di Le Temps.

Gli ex assicurati delle casse la cui maggioranza si trova nella Svizzera tedesca dovranno fare i conti con un aumento dei premi, "ma meno forte di quanto sarebbe stato senza raggruppamento", ha spiegato il portavoce. In media il prossimo anno i premi dell'assicurazione di base di Helsana aumenteranno del 3,7%.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve