Tutte le notizie in breve

Lo smartphone Samsung Galaxy Note 7, a rischio di esplosione (foto d'archivio).

Keystone/AP/SHAWN L. MINTER

(sda-ats)

Il gruppo Lufthansa, che comprende anche la filale Swiss, vieta a bordo di tutti i suoi aerei lo smartphone Samsung Galaxy Note 7, a rischio di esplosione.

Il provvedimento entra in vigore da subito e resta in vigore fino a nuovo avviso, ha indicato oggi un portavoce all'agenzia di stampa francese Afp. Il gruppo tedesco segue così la scelta già fatta da vari altri vettori.

Il gruppo aveva già deciso il divieto per tutti i voli a destinazione di Stati Uniti, Canada e Hong Kong a partire da sabato scorso. Il provvedimento ha fatto seguito alla decisione dei rispettivi Paesi. Le autorità statunitensi ad esempio non autorizzano più questi smartphone sui loro voli in partenza o a destinazione degli Usa dalle 18.00 di sabato. Un divieto è stato emesso anche per i voli interni.

Due mesi dopo il lancio del Note 7, Samsung ha deciso la settimana scorsa di sospendere produzione e vendite dei Galaxy Note 7.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve