Tutte le notizie in breve

Il Gruppo svizzero per le regioni di montagna (SAB) ha per la prima volta una presidente donna: si tratta della consigliera nazionale Christine Bulliard-Marbach (PPD/FR), eletta oggi dall'assemblea generale tenutasi a Heiden (AR).

Succede a Isidor Baumann (PPD/UR), che ha deciso di lasciare la carica per motivi personali e professionali. Bulliard-Marbach potrà avvalersi dell'aiuto di due vicepresidenti, il consigliere di Stato neocastellano Laurent Favre (PLR) e il consigliere nazionale grigionese Martin Candinas (PPD).

sda-ats

 Tutte le notizie in breve