Tutte le notizie in breve

L'investitore americano George Soros

KEYSTONE/EPA DPA/ANDREAS GEBERT

(sda-ats)

George Soros ha investito 25 milioni di dollari (circa 24 milioni di franchi) per l'elezione di Hillary Clinton alla presidenza.

Secondo quanto riferisce Politico, il miliardario di origini ungheresi, la cui fortuna sfiora i 25 miliardi di dollari, vuole fermare Donald Trump e per questo ha deciso di impegnarsi più che mai politicamente.

Aveva persino deciso di partecipare per la prima volta alla convention democratica ma poi ha dovuto rinunciare a causa della situazione economica in Europa. Soros e la Clinton sono amici di vecchia data, ma il suo impegno politico attuale è rivolto essenzialmente a scongiurare un'eventuale presidenza Trump, da lui visto come colui che fa come l'autoproclamato Stato islamico (Isis), ossia alimenta la paura. Sempre secondo quanto riferisce Politico, l'impegno economico del tycoon potrebbe aumentare con l'avvicinarsi delle elezioni di novembre.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve