Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Fatturato in leggera crescita per il gruppo alimentare Hügli

KEYSTONE/REGINA KUEHNE

(sda-ats)

Il gruppo alimentare sangallese Hügli ha realizzato lo scorso anno un giro d'affari di 385,2 milioni di franchi, in aumento dell'1,8% su base annua, grazie ad una acquisizione e agli effetti di cambio. Sul piano organico il fatturato è invece sceso del 2,6%.

Il risultato è comunque migliore delle aspettative degli analisti consultati dall'agenzia finanziaria AWP, che avevano pronosticato vendite per 383,7 milioni.

Il gruppo calcola di aver conseguito nell'esercizio 2016 un margine operativo Ebit pari al 7%, inferiore al dato dell'anno precedente (8,1%), mentre per l'anno in corso punta a una leggera crescita degli affari.

Negli ultimi anni Hügli è riuscita a mettere a segno una crescita organica media del 3,1%: sul risultato del 2016 hanno invece pesato le incertezze sul piano macro-economico e un'accresciuta concorrenza.

SDA-ATS