Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Idoneità a servizio militare e protezione civile in aumento del 3% (foto d'archivio)

Keystone/CHRISTIAN BEUTLER

(sda-ats)

Nel 2016 nei centri di reclutamento dell'Esercito svizzero sono state valutate complessivamente 38'089 persone soggette all'obbligo di leva. Di queste, 25'254 (il 66,3%) sono risultate abili al servizio militare e 4622 (12,1%) a quello di protezione civile.

L'idoneità è pari quindi al 78,4% e registra un aumento del 3% rispetto al 2015.

L'anno scorso 8213 giovani (il 21,6%) erano inoltre risultati inabili dal punto di vista medico, indica il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS) in un comunicato odierno.

In Ticino su 1585 persone valutate in via definitiva, il 66,5% è risultato idoneo al servizio militare e il 10,3% a quello di protezione civile, mentre il 23,2% è stato giudicato inabile. Il Cantone con la quota maggiore di abili all'obbligo di leva è stato Appenzello Interno (81,6%), mentre quello con la percentuale minore è stato il Giura (58,0%). Il valore in proporzione più elevato di inabili è stato censito nel canton Neuchâtel (29,8%).

Nell'anno in rassegna, 3651 persone sono state reclutate come militari in ferma continuata, ossia che prestano l'intero servizio militare in un unico periodo. Lo stesso anno, 249 donne hanno partecipato al reclutamento a titolo volontario. Di queste 184 sono state dichiarate abili al servizio militare, 3 a quello di protezione civile e 20 inabili dal punto di vista medico.

Nel 2016 sono inoltre state emesse 368 dichiarazioni di rischio, ossia segnalazioni di persone potenzialmente pericolose per se stesse o per il proprio entourage.

Tra i motivi dell'inabilità medica, le cause fisiche principali sono da ricondurre a problemi di schiena, alle grandi articolazioni (ginocchio, anca, gomito e spalla) o di costituzione fisica generale; in ambito psichico i principali motivi sono stati lacune nella resistenza psichica, stati depressivi, attacchi di panico e consumo di droga.

SDA-ATS