Tutte le notizie in breve

Oltre 30 persone, artisti di un corpo di ballo folkloristico dello Stato centro-orientale indiano di Orissa, sono morte oggi quando l'autobus su cui viaggiavano è precipitato per 100 metri in una scarpata del distretto di Deogarh. Lo riferisce l'agenzia di stampa Ani.

Il veicolo, si è appreso, aveva a bordo l'intero gruppo folkloristico denominato 'Bharatiya Gananatya Mandal' di cui facevano parte anche numerose donne e bambini.

Da parte sua l'agenzia di stampa Ians ha indicato che l'incidente è avvenuto vicino alla località di Tileibani, ed è stato causato dalla perdita di controllo dell'autobus da parte dell'autista. I 40 artisti, si è appreso, dopo una performance in Deogarh stavano facendo ritorno al loro villaggio nel distretto di Bargarh.

Fra i feriti, recuperati fra le lamiere contorte dell'automezzo, cinque sono in ospedale in condizioni che i sanitari considerano "molto critiche".

sda-ats

 Tutte le notizie in breve