Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'egiziana E. A., considerata con i suoi 500 chilogrammi la donna più pesante del mondo, è giunta oggi a Mumbai (India centrale) per sottoporsi ad un complesso intervento chirurgico nell'ospedale Saifee della città. Lo ha reso noto l'agenzia di stampa Ani.

La donna, che ha 36 anni, da 25 anni non usciva di casa ad Alessandria, e le sue condizioni generali stavano ormai deteriorandosi tanto da spingere i famigliari a lanciare un appello di aiuto alla comunità internazionale.

La richiesta è stata accolta dal medico indiano e filantropo di Mumbai, Muffazal Lakdawala, il quale ha interessato la ministro degli esteri Sushma Swaraj per il rilascio ad E. A. di uno speciale visto sanitario, e sta già seguendo la paziente da tre mesi.

Per poter assicurare il trasferimento della donna in India, la compagnia Egypt Air ha fatto costruire da artigiani locali un letto speciale, assicurando la presenza a bordo anche di due medici che disponevano di macchinari speciali per intervenire in caso di emergenze.

SDA-ATS