Tutte le notizie in breve

Poche ore dopo la fine della visita realizzata ieri dal principe William e da sua moglie Kate, bracconieri hanno ucciso con fucili AK-47 un rinoceronte unicorno nel Parco nazionale di Kaziranga che si trova nello Stato settentrionale indiano di Assam.

Due giorni prima dell'arrivo della coppia reale britannica, in un altro incidente era stata uccisa una femmina di rinoceronte. In entrambi i casi i bracconieri hanno asportato il corno dell'animale che sul mercato nero ha un valore anche di 20'000 dollari. Lo riferisce oggi Ndtv.

Responsabili della Guardia forestale hanno riferito di avere udito gli spari verso le 23.10 locali e di aver localizzato i resti del rinoceronte qualche ora dopo ad una ventina di chilometri dalla Diphlu River Lodge del Parco, dove William e Kate hanno trascorso la notte prima di partire stamani per il Bhutan. Accanto alla carcassa dell'animale sono state trovate 88 cartucce sparate dai fucili AK-47 dei bracconieri.

La Riserva di Kaziranga è un sito protetto dall'Unesco ed ospita la più grande popolazione mondiale (circa 2'400 esemplari) di rinoceronti con un solo corno. Sette di essi sono stati uccisi nei primi 100 giorni del 2016. La visita di William e Kate era stata accompagnata da polemiche perché nel parco le guardie hanno licenza di uccidere i bracconieri e sono accusati dalla popolazione locale di avere sparato ad abitanti dei villaggi che si trovavano nel parco sono per raccogliere frutta e verdura.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve