Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nuova campagna per sensibilizzare gli automobilisti in occasione del rientro scolastico.

TCS

(sda-ats)

"Ruote ferme, bimbi salvi!": anche quest'anno il Touring Club Svizzero (TCS), l'Ufficio prevenzione infortuni (Upi), le polizie cantonali, i comuni e le scuole promuovono la campagna per sensibilizzare gli utenti della strada in occasione del rientro scolastico.

L'iniziativa intende trasmettere il seguente messaggio: se un automobilista vede un bimbo sulle strisce pedonali che vuole attraversare, deve fermarsi completamente.

La campagna prevede inoltre striscioni, manifesti, omaggi pubblicitari oltre a spot televisivi e radiofonici. Parallelamente alla campagna il TCS regala di nuovo 80'000 gilet di sicurezza ai piccoli che iniziano la prima elementare e propone corsi per la sicurezza in cui i bambini apprendono come circolare in monopattino in sicurezza e informazioni sui pericoli e rischi che ne derivano.

L'iniziativa è sostenuta da personalità di spicco come la consigliera federale Doris Leuthard, viene precisato nella nota.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS