Iran conferma test missilistico, nessuna violazione


 Tutte le notizie in breve

Il ministro della difesa iraniano Hossein Dehqan in un'immagine dello scorso 20 dicembre.

KEYSTONE/AP RUSSIAN DEFENSE MINISTRY PRESS/VADIM SAVITSKY

(sda-ats)

L'Iran conferma il test missilistico di domenica scorsa e ribadisce che rientra nel suo programma di difesa senza alcuna violazione internazionale.

La conferma è arrivata dal ministro della difesa, generale Hossein Dehqan, dopo una riunione di governo sul tema. "Il recente test è stato in linea con il nostro programma - ha detto Dehgan - e noi non lasciamo che qualsiasi straniero possa intervenire nei nostri affari di difesa. L'Iran non chiede permesso a nessuno". Il ministro ha quindi ribadito che "il test non viola in alcun modo la risoluzione Onu 2231".

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve