Tutte le notizie in breve

Forze irachene sparano su postazioni dell'Isis.

/AP/UNCREDITED

(sda-ats)

I jihadisti dell'Isis hanno lanciato oggi una serie di attacchi a est e a nord di Mosul contro i Peshmerga curdi dispiegati intorno alla "capitale" del sedicente Stato islamico in Iraq. Lo riferiscono i media iracheni.

I jihadisti hanno fatto saltare in aria almeno due autobomba guidate da kamikaze nei pressi di Bashiqa, a est di Mosul. Contemporaneamente l'Isis ha attaccato le forze curde a Khazir e Telskuf, a nord di Mosul.

Si tratta della prima offensiva dell'Isis nella regione nelle ultime settimane.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve