Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Militanti dell'Isis a Raqqa (archivio)

Keystone/AP Militant Website/UNCREDITED

(sda-ats)

L'Isis ha confermato l'uccisione di un alto responsabile della propaganda del gruppo jihadista, morto secondo gli Usa in un raid della Coalizione nel nord della Siria.

In un comunicato affidato ai suoi account sui social network, l'Isis ha detto che Wail Adil Hasan Salman Fayad, anche noto come al Furqan, è caduto "martire" nella provincia di Raqqa, senza fornire ulteriori dettagli.

Fayad, noto ai servizi di sicurezza americani e occidentali come Dottor Wail era di nazionalità irachena ed era indicato come uno stretto collaborate di Abu Mohammad al Adnani, il cosiddetto ministro dell'informazione dell'Isis ucciso il 30 agosto scorso. Fayad era stato dichiarato morto dal Pentagono circa un mese fa. Era soprannominato "al Furqan" perché aveva diretto l'omonimo canale mediatico jihadista.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS